Magro: A Brescia sto bene, ma restare non dipende solo da me

Magro: A Brescia sto bene, ma restare non dipende solo da me

L'assistente di Germani Brescia: Ho visto la conferenza stampa di Esposito e ovviamente non mi è sfuggito quando ha detto di voler portare un uomo di sua fiducia nello staff

Alessandro Magro lascerà la Germani Brescia? Ecco le sue parole al Giornale di Brescia: «Ho visto la conferenza stampa di Esposito e ovviamente non mi è sfuggito quando ha detto di voler portare un uomo di sua fiducia nello staff. Lo capisco, fa parte del gioco, conosco le regole e le esigenze di un allenatore che arriva in un posto nuovo. Io mi reputo un uomo societario, ho un contratto con la Germani ancora per un anno e quindi sono a totale disposizione del club. Aspetto che mi facciano sapere qualcosa. In grande serenità. Io a Brescia sto molto bene e idem la mia famiglia, ma restare ovviamente non dipende solo da me. Intanto vivo questa avventura in azzurro con il massimo dell’entusiasmo. Sono giovane, ho 36 anni, ma anche una lunga esperienza già maturata. Spero di essere utile».

Commenta