Magic Johnson: “I Lakers non si troverebbero in questa posizione senza di me”

Magic Johnson: “I Lakers non si troverebbero in questa posizione senza di me”

Johnson fa riferimento al suo operato e alle sue decisioni che hanno riportato i Lakers tra le contender per il titolo

Magic Johnson sostiene che se i Lakers sono tornati ad essere una contender, parte del merito sia anche suo.

”Questa squadra non si troverebbe in questa posizione senza di me,” ha detto l’ex president of basketball operations dei Lakers.

Johnson ha fatto riferimento alla trade di Timofey Mozgov e D’Angelo Russell per liberare spazio salariale, il fatto di aver convinto LeBron James a scegliere i Lakers e infine le scelte di giocatori come Lonzo Ball e Josh Hart, che sono stati coinvolti nello scambio per prendere Anthony Davis.

”Era la mia strategia, era qui che pensavo che saremmo arrivati tre anni dopo il mio arrivo,” ha detto Johnson. “Sapevo che eravamo sul binario giusto.”

Fonte: Los Angeles Times.

Commenta