Magic: Clifford si aspetta una grande stagione da Jonathan Isaac

L'ala da Florida State ha chiuso la sua seconda stagione tra i Pro con 9.6 punti, 5.4 rimbalzi e 1.3 stoppate a partita, tirando con il 43% dal campo, il 32% da tre e l'81% ai liberi

Steve Clifford, coach degli Orlando Magic, parla con The Athletic di Jonathan Isaac, promettente ala che non ha ancora compiuto 22 anni: “La sua estate è stata terrificante, ha lavorato duramente con i miei assistenti sul tiro, sul gioco in post, sugli isolamenti, su tutto il suo gioco offensivo. Lo scorso anno è cresciuto moltissimo durante la regular season (dal 28% al 38% da tre dopo la pausa per l’ASG), è stato tra i principali fautori dei nostri miglioramenti. Penso che quest’anno il suo duro lavoro lo ripagherà. La gente vedrà un tiratore decisamente migliore, molto più sicuro del suo tiro da tre punti. E la sua pericolosità al tiro lo aiuterà ad esprimere il resto del suo gioco. Sarà un giocatore  migliorato in modo significativo rispetto allo scorso anno”.

L’ala da Florida State ha chiuso la sua seconda stagione tra i Pro con 9.6 punti, 5.4 rimbalzi e 1.3 stoppate a partita, tirando con il 43% dal campo, il 32% da tre e l’81% ai liberi

Fonte: The Athletic.

Commenta