L’Umana Venezia cala il tris con il miglior Watt della stagione (27 punti e 30 di valutazione)

L’Umana Venezia cala il tris con il miglior Watt della stagione (27 punti e 30 di valutazione)

Terza vittoria consecutiva per la Umana Reyer Venezia che supera la VL Pesaro al Taliercio per 98 a 92. Venezia sale all’ottavo posto in classifica e fa un passo avanti verso la qualificazione alle Final Eight di Pesaro

Terza vittoria consecutiva per la Umana Reyer Venezia che supera la VL Pesaro al Taliercio per 98 a 92. Venezia sale all’ottavo posto in classifica e fa un passo avanti verso la qualificazione alle Final Eight di Pesaro. Seconda prestazione per valutazione della stagione per la Reyer che chiude con 121: aveva fatto meglio soltanto contro Reggio Emilia alla quattordicesima giornata.
In attesa del posticipo di stasera tra Sassari e Cremona Mitchell Watt confeziona la miglior prova di giornata segnando 27 punti con 30 di valutazione. I 27 punti messi a referto sono la miglior prova della stagione ed eguagliano il record in Italia del giocatore americano. 27 i punti segnati da Watt anche nella stagione scorsa contro Avellino sempre con la maglia di Venezia. Solo Austin Daye ha segnato più punti in una gara per Venezia in questa stagione: 28 punti nella scorsa giornata contro Roma. I 12 tiri da due realizzati sono la seconda prova assoluta della stagione: solo John Brown aveva fatto meglio segnandone 14 sempre contro Pesaro alla quinta giornata. Per Watt anche miglior valutazione della stagione grazie al 30 fatto registrare ieri. Record personale rimane il 39 realizzato in due occasioni nel campionato 2016/17 quando vestiva la maglia di Caserta. Miglior prestazione in stagione anche per Andrea De Nicolao: il play di Venezia mette a segno 16 punti con 23 di valutazione, entrambi record stagionale.

Fonte: Legabasket.

Commenta