Luka Doncic furioso col gli arbitri: Colpito in faccia tre volte ma mai fallo

Luka Doncic furioso col gli arbitri: Colpito in faccia tre volte ma mai fallo

Doncic si è molto arrabbiato per l'arbitraggio

Luka Doncic si è molto arrabbiato con l’arbitraggio dopo la sconfitta dei Dallas Mavericks contro gli Indiana Pacers.
Doncic ha aspettato i giornalisti nello spogliatoio vestito da gare e non si è fatto subito la doccia come è solito fare.

“Mi hanno colpito in faccia e dovrebbe essere fallo” ha detto lo sloveno. “Gli arbitri dovrebbero vedere. E la regola dice che se vieni colpito in faccia, gli arbitri dovrebbero valutare se è flagrant o meno, giusto? Detto questo, mi hanno colpito in faccia tre volte e per due volte non è stato fallo” ha aggiunto il giocatore che all’intervallo ha fatto una lastra alla mascella per un colpo subito.

Nel finale di partita con Oladipo ai liberi per il +3 Pacers, Doncic ha urlato all’arbitro Tyler Ford “Cazzo non può colpirmi in faccia”.

“Non gli interessa” ha detto Doncic. “Dal video lo hanno visto tutti”.

Fonte: ESPN.

Commenta