Luigi Longhi: Non credo che Alessandro Gentile rimanga. Le sue ambizioni sono altre

Luigi Longhi: Non credo che Alessandro Gentile rimanga. Le sue ambizioni sono altre

Le parole del presidente di Trento su Alessandro Gentile: E’ stato veramente un esempio per molti giovani, si è inserito in maniera perfetta

Il presidente dell’Aquila Basket Trento, Luigi Longhi, è stato intervistato da All-Around ed ha confermato che Alessandro Gentile potrebbe non rimanere.
Queste le sue parole.

“Non penso rimanga. Èdifficile che possa rimanere: le sue ambizioni, probabilmente, sono altre. Poi dipenderà dalle sue volontà. Io penso si sia trovato molto bene a Trento, e noi ci siamo trovati bene con lui. Èstato veramente un esempio per molti giovani, si è inserito in maniera perfetta. Non lo dico giusto per dire: se non fosse così non direi nulla. Lo dico perché ci credo”.

Commenta