Luigi Datome decisivo nel successo del Fenerbahce a Vitoria

Courtesy of Getty Images
Courtesy of Getty Images

Determinante un antisportivo fischiato a Matt Janning a 14'' dalla sirena

Battaglia, e qualche polemica alla Fernando Buesa Arena, dove il Fenerbahce conquista la quinta vittoria in cinque gare lasciando i padroni di casa a quota 2. In un finale convulso, sul +1 per i turchi dopo un 2/2 dalla lunetta di Nikola Kalinic, in rapida sequenza Janning, Shengelia e Diop mancano la tripla del sorpasso. A 14’’, allo stesso ex Siena viene sanzionato un antisportivo su Kostas Sloukas dopo la conquista del rimbalzo difensivo, e Luigi Datome suggella il tutto dalla lunetta.

70-74 il finale, con i padroni di casa trascinati dai 17 punti (12 nel solo primo tempo) di Ilimane Diop con 6 rimbalzi. Nel Fenerbahce 16 punti per Luigi Datome con 5 rimbalzi. Per Nicolò Melli 17’ con 6 punti e 3 rimbalzi.

[pb-game id=”388720″]

Commenta