Lonzo Ball smette di seguire i profili del Big Baller Brand: è divorzio?

Foto: Matteo Marchi
Foto: Matteo Marchi

Intanto spuntano riferimenti alla Nike nelle sue nuove foto pubblicate sui social

Continua il “big baller drama”. Dopo le notizie riportate ieri da ESPN, secondo cui Alan Foster (business manager del Big Baller Brand) avrebbe sottratto senza motivo $1.5 milioni a Lonzo Ball, alcuni indizi sui social media suggeriscono ulteriormente che il playmaker dei Lakers sarebbe in rottura con l’azienda della sua famiglia.

Durante la notte italiana, Lonzo Ball ha iniziato a fare alcune modifiche sui propri account social, smettendo di seguire il profilo del Big Baller Brand ed eliminando tutti i suoi post con riferimenti al BBB e alla JBA, persino le foto con il padre LaVar. Anche i fratelli LiAngelo e LaMelo hanno smesso di seguire il profilo del Big Baller Brand.

Interessante anche il nuovo post pubblicato sempre da Lonzo Ball: una foto che include uno slogan della Nike (“It’s only a crazy dream until you do it”) e una didascalia in cui Ball fa capire di essere diventato ormai padrone di sé stesso (con l’hashtag #MyOwnMan).

Un altro riferimento all’azienda dello “Swoosh” arriva tramite la nuova foto profilo che lo ritrae da bambino mentre indossa una t-shirt targata Nike.

Visualizza questo post su Instagram

Moving on to bigger and better #MyOwnMan

Un post condiviso da Lonzo Ball (@zo) in data:

Commenta