L’Olympiacos cede contro lo Zenit nonostante i 31 punti di Spanoulis

Courtesy of Getty Images

Courtesy of Getty Images

Risultato finale 91-87

Non sono bastati 31 punti di Vassilis Spanoulis all’Olympiacos che non è riuscito a completare la rimonta contro lo Zenit.

Risultato finale 91-87 per il club russo, guidato dai 21 punti di Voronov e 15 di Ayon.

Per l’Olympiacos hanno toccato quota 20 punti anche Papanikolaou e Printezis.

[pb-game id=”421105″]

Commenta