L’Olanda sfiora l’impresa, l’Ungheria vince all’overtime e obbliga l’Italia a vincere con la Polonia

L’Olanda sfiora l’impresa, l’Ungheria vince all’overtime e obbliga l’Italia a vincere con la Polonia

91-86 il finale al supplementare per l'Ungheria

L’Ungheria soffre le pene dell’inferno ma batte all’overtime l’Olanda 91-86 e rimane in corsa per un posto al Mondiale. Con questa vittoria ora l’Italia è obbligata a vincere contro la Polonia per qualificarsi al mondiale. L’Olanda ha recuperato 6 punti nell’ultimo minuto, con Yannick Franke aveva pareggiato a quota 78 e portato la gara al supplementare.

Nei cinque minuti extra David Vojvoda con cinque punti in fila ha regalato all’Ungheria la vittoria.

Per Vojvoda 22 punti e 21 di Benke.

 

Per l’Olanda 23 di Franke.

Commenta