Lo Zenit invita Bozidar Maljkovic a San Pietroburgo

Lo Zenit invita Bozidar Maljkovic a San Pietroburgo

La risposta della società russa dopo le accuse del presidente del comitato olimpico serbo.

Nuova puntata delle schermaglie tra Serbia e Russia sulla scelta di Eurolega di confermare in blocco le 18 di questa stagione anche per la prossima.

Dopo le parole del presidente del comitato olimpico serbo Bozidar Maljkovic, che aveva indicato in ‘Gazprom’ l’unico motivo per cui lo Zenit era stato preferito a Partizan o Virtus Bologna, il club russo, per voce del suo GM, ha risposto invitando Maljkovic a San Pietroburgo a “vedere i regali che Gazprom sta donando alla città e allo sport”.

Commenta