Lo Zalgiris è in crisi, anche il Valencia passa a Kaunas con super Labeyrie

Courtesy of Getty Images

Courtesy of Getty Images

L'ala francese firma il suo career high con 22 punti ed è decisivo nel terzo periodo per la fuga spagnola

Continua il momento negativo dello Zalgiris che, nella tredicesima giornata di EuroLeague, incappa nella settima sconfitta consecutiva. A Kaunas passa anche Valencia (82-86) con gli spagnoli che ritrovano così il sorriso dopo due passi falsi.

 

Dopo un primo tempo da punteggi alti, decisivo il break spagnolo del terzo periodo vinto dagli ospiti 17-9. Break firmato da Louis Labeyrie (22 punti, 9/11 dal campo e 5 rimbalzi) che non solo firma il career high ma che per la prima volta in Europa in questa stagione raggiunge la doppia cifra.

 

Lo Zalgiris resta aggrappato alla partita provando la rimonta nel finale, non bastano i 16 punti di Edgaras Ulanovas e i 15 di Thomas Walkup con la penetrazione finale del numero zero che non si aggrappa nel canestro. Rivers dà speranza con la tripla, ma una bomba di Labeyrie e la freddezza di Alberto Abalde fanno la differenza.

 

Euroleague 2019-2020 - 13 Dicembre 2019, 20:00
Zalgiris 82 86 Valencia
Vai al boxscore

Commenta