Treviso senza problemi con Latina, 100-78

Treviso senza problemi con Latina, 100-78

Tre ventelli fra le fila trevigiane: Logan (26), Tessitori (21) e Imbrò (20)

Semplicemente troppo forte: la De’Longhi Treviso passa il turno di Coppa Italia stravincendo contro la Benacquista Latina (100-78) in un incontro mai davvero in discussione. Sugli scudi David Logan (26 punti con un 6/8 da tre), Amedeo Tessitori (21) e Matteo Imbrò (20).

 

Latina comincia col piede giusto ma la superiorità di Treviso per quantità e qualità di opzioni non impiega troppo tempo per cominciare ad emergere. Logan sale in cattedra e i punti messi a segno dai trevigiani negli ultimi due minuti del primo quarto passano tutti dalle sue mani: due triple, un assist per Chillo ed è 23-15 per la De’Longhi.

La china favorevole per Treviso prosegue nella frazione successiva. Oltre a Logan, anche Imbrò è in gran forma e contribuisce sensibilmente nel mantenere elevatissime le percentuali dal campo della squadra (53% all’intervallo lungo). La Benacquista fa quel che può per reagire ma soffre le troppe palle perse e, inoltre, gli avversari sono sempre puntualissimi nel ribattere colpo su colpo. Si va negli spogliatoi sul 51-34.

La disparità di valori in campo è evidente e Treviso non ha il minimo problema nel mettere la vittoria in cassaforte: terminato il terzo quarto sul +21, la De’Longhi vince infine il match toccando quota cento grazie a un long-two e a una tripla del giovane big man Barbante.

 

DE’LONGHI TREVISO – BENACQUISTA LATINA 100-78 (23-15, 28-19; 25-20, 24-24)
TREVISO: Tessitori 21, Logan 26, Burnett 2, Sarto, Alviti 3, Barbante 5, Imbrò 20, Chillo 7, Uglietti 2, Severini 4, Lombardi 10.
LATINA: Lawrence 14, Carlson 11, Hajrovic, Tavernelli 14, Cassese 5, Fabi 8, Baldassarre 1, Allodi 8, Jovovic 5, Cucci 10, Ambrosin 2, Cavallo.

Commenta