LNB Jeep Elite: Digione ed Asvel in vetta, faticano Monaco, Limoges e Strasburgo

LNB Jeep Elite: Digione ed Asvel in vetta, faticano Monaco, Limoges e Strasburgo

Jeep Elite LNB alla terza giornata, imbattute Digione ed Asvel, solo un successo per Monaco, Limoges e Strasburgo

Solo due formazioni a punteggio pieno dopo tre giornate di JeepElite transalpina. Digione completa il terzo successo consecutivo battendo nettamente, a domicilio, la matricola Fos-sur-Mer (61-82). Decisivo l’ex Le Mans Ryan Pearson che chiude a quota 24, 14 di Leloup tra gli ospiti, Ron Lewis con 15 l’unico in doppia cifra tra i padroni di casa. Appaiati agli uomini di coach Legname c’è l’Asvel, i lionesi trascinati da un super Lighty (28 con 5/6 da tre per l’ex sassarese) passano con autorità a Gravelines, a cui non bastano i 23 di Karvel Anderson. Dietro le battistrada ben sette squadre: Bourg-en-Bresse (che toglie l’imbattibilità a Chalon nel posticipo del lunedì) Le Mans, Gravelines, Le Portel, Levallois ed il sorprendente Boulazac che travolge Monaco. In difficoltà proprio i monegaschi (un solo successo in tre partite per la nuova gestione Filipovski), stesso score per altre grandi come Limoges (KO a Le Portel) e Strasburgo (clamorosa rimonta casalinga subita nel finale da Pau). In coda ancora senza vittorie Antibes, Cholet e Fos-sur-Mer.

Classifica: Digione ed Asvel 3-0, Levallois, Boulazac, Chalon, Le Mans, Bourg-en-Bresse, Gravelines, Le Portel 2-1, Nanterre* e Chalons-Reims* 1-1, Strasburgo, Pau, Limoges e Monaco 1-2, Fos-sur-Mer, Antibes e Cholet 0-3.
* Una gara in meno

Commenta