L’Euroleague ammette l’errore arbitrale nel finale di Fenerbahce-Valencia

L’Euroleague ammette l’errore arbitrale nel finale di Fenerbahce-Valencia

Il Fenerbahce penalizzato da un errore arbitrale nel finale della sfida con Valencia

L’Euroleague  ha confermato che la terna arbitrale ha commesso un errore probabilmente decisivo nel finale della sfida tra Fenerbahce e Valencia, vinta dagli spagnoli dopo un supplementare.

L’episodio incriminato è il fallo fischiato contro Leo Westermann per un contatto su Jordan Loyd quando mancavano 8 secondi dalla fine.

Il comunicato definisce la chiamata arbitrale non corretta, ed aggiunge che andava fischiato il fallo in attacco a Loyd. In pratica il punteggio doveva restare sul 98-97 per i padroni di casa, che avrebbero anche avuto la gestione del successivo possesso.

 

Fonte: Euroleague.

Commenta