Leo Westermann: Non mi era mai capitato di stare più di due mesi senza una palla e un canestro

Leo Westermann: Non mi era mai capitato di stare più di due mesi senza una palla e un canestro

In una lunga intervista concessa a lnb.fr Leo Westermann ha parlato della sua carriera e del presente. In casa Fenerbahce si è infatti tornato a lavorare

In una lunga intervista concessa a lnb.fr Leo Westermann ha parlato della sua carriera e del presente. In casa Fenerbahce si è infatti tornato a lavorare:

«Lunedì abbiamo fatto il nostro primo allenamento individuale per coloro che sono rimasti a Istanbul. È bello toccare di nuovo la palla. Riteniamo che lo sforzo sia molto diverso. Stavo solo girando per un’ora. Mi sento come se avessi fatto un allenamento di 3 ore! Questo non mi è mai successo da quando ho iniziato a giocare, a 5-6 anni, facendo più di 2 mesi senza palla e senza canestro».

Commenta