L’Efes prevale nuovamente sul Fenerbahce, sepolto sotto 15 triple

79-66 il finale in favore dell'Anadolu Efes

L’Anadolu Efes batte nuovamente il Fenerbahce, questa volta tra le mura amiche e con una grande prova della sua batteria di tiratori.

Finisce 79-66, con il team di Atam che scappa con un 26-10 nel terzo quarto.

Da segnalare il 15 su 35 da tre di squadra, con Kruno Simon (16+9, 5/7 da tre) e Shane Larkin (14+6 assist, 4/11 da tre) protagonisti, Vasilije Micic chiude con 15 punti e 4 assist.

Per il team di Obradovic, che chiude con 7 su 24 dalla lunga distanza,  Nando DeColo è il top scorer con 17 punti più 5 rimbalzi.

 

Commenta