LeBron James supera Michael Jordan nella classifica All-Time dei punti segnati

LeBron James supera Michael Jordan nella classifica All-Time dei punti segnati

Ora nel mirino c’è Kobe Bryant con 33.643. In seconda posizione troviamo Karl Malone con 36.928, primo Kareem Abdul-Jabbar con 38.387

E’ un LeBron James avaro di sorrisi quello che segna l’ennesima tappa di una straordinaria carriera. I Los Angeles Lakers cadono con i Denver Nuggets, chiudono ogni chance playoff, ma con i suoi 31 punti «il prescelto» supera Michael Jordan nella classifica all-time dei punti segnati.

Michael Jordan era quarto nella classifica all-time con 32.292 punti segnati. LeBron sale a 32.311. Ora nel mirino c’è Kobe Bryant con 33.643. In seconda posizione troviamo Karl Malone con 36.928, primo Kareem Abdul-Jabbar con 38.387.

I primi quattro della classifica all-time, dunque, hanno tutti vestito la canotta dei Los Angeles Lakers.

Commenta