LeBron James ringrazia gli Spurs per i suoi miglioramenti nel tiro in sospensione

LeBron parla delle sue prime Finals, nel 2007, quando affrontò gli Spurs

LeBron James ha ringraziato gli Spurs per i miglioramenti avuti nel corso della sua carriera nel tiro in sospensione ed il tiro dall’arco.

“In campo non voglio avere alcun punto debole e non voglio che sia la difesa avversaria a dettare il mio gioco in attacco” ha detto LeBron. “E gli Spurs sono uno dei motivi per cui il mio jump-shot è molto migliorato. Nelle mie prime Finals, nel 2007, loro mi hanno sempre attaccato in difesa e non ho mai tirato. Non ero a mio agio col tirare in quel periodo della mia carriera. E quindi ringrazio molto i loro schemi per avermi spinto a migliorare”.

Fonte: ESPN.

Commenta