LeBron James: Morey ha parlato senza essere informato sull’argomento, ci vuole più attenzione

LeBron interviene sulle tensioni tra Cina e NBA create dal tweet di Daryl Morey

Anche LeBron James dice la sua sulla questione esplosa dopo l’ormai famoso tweet di Daryl Morey: “Non voglio di certo creare una discussione con Morey, ma credo che abbia parlato senza essere informato sull’argomento. Tante persone avrebbero potuto essere danneggiate, non solo finanziariamente ma anche fisicamente, emotivamente, spiritualmente. Dobbiamo fare attenzione a ciò che scriviamo sui social, a ciò che diciamo e a ciò che facciamo. Sì, abbiamo la libertà di parola ma ci possono essere anche molti aspetti negativi. … A volte anche i social media non sono sempre il modo corretto di agire”.

Vista la reazione alle sue dichiarazioni, la stella dei Lakers ha preferito chiarire la sua posizione su Twitter: “Il mio team e tutta la lega hanno trascorso una settimana difficile. Penso che la gente debba rendersi conto di cosa può scaturire da un tweet o da una dichiarazione. Magari poteva aspettare una settimana prima di farlo….”

“Lasciatemi chiarire, non credo che chi ha scritto il tweet abbia considerato le possibili conseguenze. Non sto parlando dell’argomento in questione, per quello ci sono altre persone che lo possono fare (al posto mio)”

 

Commenta