Le parole di Petrucci su Cremona, Roma e Pesaro

Le parole di Petrucci su Cremona, Roma e Pesaro

Petrucci parla a La Gazzetta dello Sport delle tre situazioni più a rischio in Serie A ed a Il Corriere dello Sport di Cremona

Queste le parole di Petrucci in merito alle situazioni di Cremona, Pesaro e Roma. Le tre squadre più a rischio dopo gli appelli dei proprietari.

Petrucci ha parlato con La Gazzetta dello Sport.

“Ho parlato con Vanoli, uomo dalla statura umana straordinaria. Iltessuto economico del territorio è importante, confido che qualcuno possa affiancarlo. Per quanto riguarda Roma faccio appello alla Sindaca Raggi e soprattutto al presidente del Coni Malagò. SuPesaro, Ario Costa ha mandato segnali di ottimismo”.

 

Petrucci ha anche parlato a Il Corriere dello Sport della situazione di Cremona.

 

“Ci siamo sentiti con il signor Aldo, una persona che ama la sua città, la sua azienda e il suo club di pallacanestro. Non vuole mollare e penso che non lo farà. Voglio associarmi al suo appello affinché nel territorio si trovino persone che lo affianchino. Non credo di azzardare nel dire che a Cremona ce la faranno a andare avanti ma la famiglia Vanoli deve essere supportata”

Commenta