#LBAFinals2019 #5, le pagelle di Sportando | Spissu è l’ultimo sole, Cooley non approfitta di Watt

#LBAFinals2019 #5, le pagelle di Sportando | Spissu è l’ultimo sole, Cooley non approfitta di Watt

Le pagelle di gara-5 delle Finals LBA: chiudiamo con Banco di Sardegna Sassari

Spissu 7 – Due triple fondamentali nel terzo quarto a rintuzzare l’avvio di Venezia. L’ultimo sole di Sassari lo porta lui: 17 punti in 25’, stridono solo le 4 perse.

Smith 5 – Altra gara no per un giocatore che è inno all’incostanza, in attesa del colpo da novanta: 6 punti in 29’ con -9 di plus/minus.

McGee 5 – Non trova la serata gusta e chiude con 6 punti e 0/5 da 3.

Carter 5 – Solo 5’ in campo, ma di scarso impatto.

Devecchi ne

Magro 6 – 4’ in campo con un canestro.

Pierre 5.5 – Il tiro non entra, 2/7, ma ha l’intelligenza di dare comunque un contributo con 11 rimbalzi.

Gentile sv – Infortunio che fa male, a lui e alla serie.

Thomas 6.5 – Nel primo tempo, per Sassari, segna solo lui. Alla fine sono 20 punti e 10 rimbalzi in 30’.

Polonara 5 – Commensale che preferisce rimanere in silenzio. Peccato che la cena sia importante: 5 punti, 1/3 al tiro e 5 rimbalzi. Si sente in difesa, quanto meno.

Diop ne

Cooley 5 – 4 punti e 2 rimbalzi con un Watt da dimenticare. Segna solo nel quarto quarto, affaticato.

Coach Pozzecco 5.5 – Probabilmente avrà visto nei suoi un po’ di tensione, e si dannerà per questo. Ma Sassari, in una giornata no al tiro, 6/23 dall’arco tanto per dire, sa essere elastico senza perdere contatto. Un segnale, comunque di valore.

Commenta