#LBAF8 – E’ la Vanoli Cremona la prima semifinalista: battuta una scialba Openjobmetis Varese

#LBAF8 – E’ la Vanoli Cremona la prima semifinalista: battuta una scialba Openjobmetis Varese

La squadra di Meo Sacchetti supera brillantemente la Openjobmetis Varese controllando sostanzialmente il match per 40’

E’la Vanoli Cremona la prima semifinalista dell’edizione 2019 delle Postemobile Final Eight di Firenze. La squadra di Meo Sacchetti supera brillantemente la Openjobmetis Varese controllando sostanzialmente il match per 40’. Momento chiave l’11-0 del secondo quarto che produce l’unico vantaggio varesino: in 4’Wesley Saunders piazza 4 triple e la Vanoli ritrova ossigeno, chiudendo il primo tempo sul 44-40. Il resto è discesa.

VANOLI CREMONA – OPENJOBMETIS VARESE 82-73
Cremona Saunders 20, Feraboli 0, Gazzotti 0, Diener 7, Ricci 2, Ruzzier 7, Mathiang 5, Crawford 22, Aldridge 11, Stojanovic 8
Varese Archie 2, Avramovic 15, Gatto 0, Iannuzzi 5, Natali 2, Salumu 8, Scrubb 15, Verri 0, Tambone 4, Cain 8, Ferrero 11, Moore 3

4° QUARTO
A Cremona manca il colpo del ko, Varese continua a litigare con il ferro e Aldridge fissa il 70-59 dall’arco a 4.50. Saunders dalla lunetta arrotonda a 72-59, dando la sensazione che la gara abbia trovato la sua direzione con 4′ da giocare. Aleksa Avramovic e Thomas Scrubb provano a tenere viva la gara, Crawford schiaccia la certezza sull’80-69 a 1′.

3° QUARTO
Varese non ha continuità, e parziale del secondo quarto a parte è sempre Cremona ad avere il pallino del gioco. Dopo il 4-0 del solo Avramovic, la squadra di Caja non segna più per 4′, incassando un 7-0 con Stojanovic e Saunders sugli scudi. 55-44 il nuovo massimo vantaggio, 60-52 a fine terzo quarto.

2° QUARTO
Avvio ancora aggressivo di Cremona, con Varese che ha difficoltà a trovare il canestro dopo il 6/22 del primo quarto. Arrivati al 24-15 e al terzo fallo di Iannuzzi però, la squadra di Caja piazza un 11.0 di parziale in 2′ con Ferrero che arriva a 11 punti personali. La gara si accende dopo il primo sorpasso di varesino sul 24-26, ma con quattro triple in fila Andrew Crawford prova a prendersi la partita sulle spalle: 43-37 con 38” da giocare. Tripla di Moore, 1/2 di Mathiang, 44-40 a fine primo tempo.

1° QUARTO
Avvio imperioso dell’attacco di Cremona, che segna tre triple nei primi 5′, due sui primi due possessi, con le firme di Saunders e Diener. Varese si sblocca con Archie dopo 2′ ma non trova continuità offensiva, e Caja deve chiamare timeout a 5.04 sul 13-4 Vanoli per la terza tripla di Aldridge. Toccato il massimo svantaggio sul 15-4 con Crawford a 5.04, il coach varesino pesca Ferrero che apre un 7-0 di parziale con 5 punti personali. 19-15 alla prima sirena.

Commenta