LBA Serie A, tre ipotesi al vaglio. Possibile anche un maxi playoff a 16 squadre

LBA Serie A, tre ipotesi al vaglio. Possibile anche un maxi playoff a 16 squadre

Tre le ipotesi sul tavolo per dare un seguito alla stagione 2019-2020 di LBA Serie A secondo La Gazzetta dello Sport

Tre le ipotesi sul tavolo per dare un seguito alla stagione 2019-2020 di LBA Serie A secondo La Gazzetta dello Sport. Tutto nasce, ovviamente, dalla data del possibile ritorno in campo per gli allenamenti.

1) Ripartenza il 16 maggio

La classifica si ferma al girone d’andata, dove tutte le squadre hanno affrontato ogni rivale. Tabellone playoff a 16 squadre, con primo turno il 31 maggio al meglio delle 3 gare e quindi formula Final Eight dal 19 al 22 giugno.

2) Ripartenza il 18 aprile

  • Senza coppe europee la stagione regolare verrebbe regolarmente conclusa con turni di campionato ogni tre giorni sino al 2 giugno, playoff al via il 4 con quarti al meglio delle 3 partite ed eventuale gara-5 delle finali scudetto al 30 giugno.

 

  • Con la coppe europee dipende dagli esiti delle tre squadre impegnate, Olimpia Milano, Virtus Bologna e Reyer Venezia. Possibili playoff al meglio delle 3 partite o Final Eight.

3) Ripartenza a fine aprile

Stagione regolare che si completa e playoff in formato Final Eight.

In tutto questo non viene precisata la questione retrocessioni.

Commenta