Treviso consistente e con sprint finale di David Logan: Pistoia resta sul fondo della classifica

Treviso consistente e con sprint finale di David Logan: Pistoia resta sul fondo della classifica

87-72 il finale, è il primo successo di sempre del nuovo basket trevigiano nella massima serie

Primo successo stagionale per la De’Longhi Treviso che al PalaVerde conferma le buone impressioni del passo d’esordio con l’Olimpia Milano. Resta malinconicamente a quota zero la OriOra Pistoia, sempre ad inseguire, mai davvero in grado di opporsi nonostante l’ottimo esordio di Brandt.

87-72 il finale, è il primo successo di sempre del nuovo basket trevigiano nella massima serie.

Italy - LBA Serie A 2019-2020 - 06 Ottobre 2019, 18:15
De'Longhi Treviso 87 72 OriOra Pistoia
Vai al boxscore

4° QUARTO

Pieno controllo per Treviso che chiude in anticipo la pratica grazie ad uno straripante David Logan, autore di 9 punti nel quarto. A Pistoia non basta un Brandt prossimo alla doppia doppia e con il 67% dal campo. Il tutto anche quando Treviso litiga dall’arco arrivando a 13/27, e il netto predominio a rimbalzo.

3° QUARTO

63-56 alla penultima sirena e parziale da 22-23 per una buona Pistoia. 13 di Justin Johnson, 12 di Isaac Fotu.

2° QUARTO

41-33 in un finale pirotecnico di primo tempo, con la giocata di Logan che trova la risposta da centrocampo di De Rosa. 8 per Severini e Fotu in casa Treviso, 6/14 da 3. Per Pistoia, che ha 15-22 a rimbalzo, 9 di Johnson e 8 con 5 rimbalzi di Brandt.

1° QUARTO

Treviso parte fortissimo, 9-0 che diventa 11-2, chiudendo poi il quarto sul 15-9 con 6 punti di Nikolic. Pitoia perde 7 palloni e ne ha 5 da Petteway.

Commenta