Impresa Brindisi al PalaLeonessa. Chiusa la striscia di sette vittorie in fila della Germani

Impresa Brindisi al PalaLeonessa. Chiusa la striscia di sette vittorie in fila della Germani

82-86 il finale

Impresa Brindisi al PalaLeonessa. La Happy Casa Brindisi stoppa la striscia di sette vittoria in fila della squadra di Vincenzo Esposito, peraltro ko una sola volta in casa in LBA in questa stagione. In un finale incandescente, la decidono le giocate di Banks e Brown nel finale.

82-86 il finale.

[pb-game id=”420286″]

Parte forte Brindisi che tocca il 13-22 di massimo vantaggio a 28” dalla fine del primo quarto con 7 di Stone. Brian Sacchetti fissa la risposta immediata con 5 punti, ed è 41-40 a fine primo tempo con 10 di Trice, la nota più bella del match per Vincenzo Esposito. 10 anche per Abass, che parte 2/2 da 3, Brindisi ne ha 13 da Banks e soprattutto 9 dal rientrante Sutton con 3/3 da 2.

La Happy Casa rimette la testa avanti con l’8-0 di inizio ripresa. La linea di continuità è Awudu Abass: due triple per iniziare il match, 16 punti già nel terzo quarto a marchiare il 63-57 che può spaccare la partita, momenti di totale onnipotenza pur contro gente come Sutton e Thompson. David Moss (poco dopo il primo canestro del match di Ken Horton) viene espulso poco prima degli ultimi dieci minuti di gara, 66-62 alla penultima sirena.

Parziale di 6-0 firmato Zanelli che riporta avanti Brindisi a 7.33, a 3.41 dopo un paio di guizzi di Cain Martin firma il nuovo vantaggio brindisino, Abass (21 punti) schiaccia la risposta, Thompson lascia per cinque falli a 93”, Vitali cesella il 79-79.

Ancora il play a dire 82-81 a 50”, Brown dopo Banks per l’82-83 a 40”, Landowne non trova la tirpla a 9”, Stone fa 1/2 e l’ultimo possesso di Brescia termina fuori.

 

Commenta