Cantù passa in casa di Brindisi con un grande Young

Cantù passa in casa di Brindisi con un grande Young

Cantù passa 64-69 in casa di Brindisi con un grande Young, 22 punti e autore della tripla decisiva

Cantù passa 64-69 in casa di Brindisi con un grande Young, 22 punti e autore della tripla decisiva.

Un finale punto a punto, decisiva la tripla nel finale dell’esterno di Cesare Pancotto. A Adrian Banks non riesce la risposta.

[pb-game id=”420139″]

4° QUARTO

Gara punto a punto, parità a 100’’ dalla sirena sul 64-64, poi Young trova la tripla del sorpasso e il punto numero 22. Martin manca il tiro della parità come Banks piedi a terra, a 50’’ palla del match per Cantù ma è palla persa di Clark. Banks manca ancora la tripla del pari e a 22’’ Brindisi deve spendere fallo. 2/2 dalla lunetta di Wes Clark e titoli di coda.

3° QUARTO

Cantù arriva al 51-59 di fine terzo quarto con 16 punti di Young ma anche 3 falli. E allora ci pensano Pecchia, 10 punti, e Hayes, 8 e 6 rimbalzi. Brindisi ne ha 17 da Banks e 14 da Brown, ma deve rincorrere.

2° QUARTO

Cantù ritrova il filo, anche con il 6/14 da 3 e nonostante il 26-18 a rimbalzi per i padroni di casa. Brindisi va ad individualismo, sale a 10 anche John Brown III, ma l’attesissimo Thompson prende un solo tiro. Per Cantù 14 di Young e 31-36 a fine primo tempo.

1° QUARTO

Problematiche alle strumentazioni di gioco rimandano il via della gara. Poi al Palapentassuglia è basket intorno alle 20.50. Cantà parte forte, ma è 20-19 brindisino a fine primo quarto con 10 punti di Banks e un 12-6 a rimbalzo. Per Cantù 11 di Young.

Commenta