La Leonessa trascinata da Abass e Lansdowne si impone su Varese 91-74

La Leonessa trascinata da Abass e Lansdowne si impone su Varese 91-74

La Leonessa conquista la seconda vittoria consecutiva in campionato dopo quella ottenuta contro la Fortitudo Bologna. Invece, per Varese arriva un altro pesante k.o dopo quello subito contro l'Armani Exchange Milano.

Il Primo Tempo

Nei primi minuti di partita, il match si rivela molto equilibrato con le due squadre che si rispondono colpo su colpo. Dopo i primi 5′, il tabellone del PalaLeonessa recita 10-14 in favore dei biancorossi, grazie ad una tripla di Vene. Il primo quarto si chiude sul punteggio di 18-21 dopo il 2/2 di Awudu Abbas dalla lunetta.

Nella prima parte della seconda frazione, la Germani Basket Brescia riduce prima il mini gap di svantaggio e poi firma il sorpasso con Ken Horton che realizza a cronometro fermo (28-26). Con il passare dei minuti i padroni di casa possesso dopo possesso provano piano piano ad incrementare il vantaggio. Al 18′, infatti, gli uomini di coach Esposito conducono sul +5 (34-29) e coach Attilio Caja decide di fermare il tutto con un timeout. Con un paio di canestri di Laquintana, Brescia tocca le undici lunghezze di vantaggio (43-32), ma Varese riesce a chiudere all’intervallo lungo sotto di otto (43-35), grazie ad un tiro da tre realizzato da Jacovics.

Il Secondo Tempo

In avvio di terzo periodo, i bianco blu ritrovano la doppia cifra di vantaggio (47-35) e provano nuovamente a scappare in modo concreto. Sulle ali dell’entusiasmo, i bresciani allungano anche sul +14 con un ispirato Zerini sotto le plance contro una Openjobmetis Varese davvero in netta difficoltà. Gli ospiti però provano a non mollare ed accorciano sul -8. Al 30′, la Leonessa chiude avanti di dodici (66-54), dopo una bel canestro di Lansdowne.

Negli ultimi 10′, i padroni di casa hanno solo il compito di gestire il vantaggio e ne approfittano per volare sul +18 (85-67) a 3′ dal termine con un 2+1 di Abass. Il finale è 91-74in favore della Germani Basket Leonessa, che si aggiudica così il derby contro la Openjobmetis Varese.

Germani Basket Brescia: Zerini 8, Warner 2, Abass 19, Cain 4, Vitali 7, Laquintana 11, Lansdowne 18, Dalcò, Guariglia, Horton 10, Moss 12, Sacchetti  All. Esposito

Openjobmetis Varese: Peak 11, Clark 2, De Vita, Jacovics 14, Natali 3, Vene 11, Simmons 8, Seck, Mayo 21, Tambone 2, Gandini, Ferrero 2 All. Caja

Commenta