La Happy Casa Brindisi non concede rivincite e passa anche ad Avellino

La Happy Casa Brindisi non concede rivincite e passa anche ad Avellino

La tanto invocata vendetta, per coach Maffezzoli, non arriva. 83-87 il finale e per Vitucci playoff in tasca

La Happy Casa Brindisi non concede rivincite e passa anche ad Avellino. La tanto invocata vendetta, per coach Maffezzoli, non arriva. 83-87 il finale e per Vitucci playoff in tasca.

4° QUARTO

Avellino rientra nei primi minuti e va avanti, ma gli ospiti controllano il finale. 83-87 alla sirena, 20 di Silins e Sykes tra i padroni di casa, 23 di Bamks e 13 con 5 rimbalzi e 6 assist per Moraschini.

3° QUARTO

Reazione avellinese con un Sykes da 20, ma la coppia con Silins dice 36 sui 58 di squadra. 58-65 a fine terzo quarto con 16 di Banks.

2° QUARTO

Padroni di casa privi di Ndiaye e Green e che chiudono sotto di 8 il primo tempo (31-39). 21 punti portano la firma di Silins e Sykes, pesa il 2/11 dall’arco al cospetto del 6/13 ospite. Moraschini segna 5 punti nella ripresa, impreziositi da 3 rimbalzi e 4 assist. 9 per Gaffney.

1° QUARTO

17-19 a fine primo quarto con 7 di Sykes per i padroni di casa che hanno Young in campo.Ospiti che ne hanno 14 dalla coppia Brown-Gaffney, 7 per Chappell. Solo 3 uomini a segno per Vitucci.

Commenta