Sesto successo in fila per il Banco di Sardegna Sassari, la VL Pesaro si arrende nel finale

Sesto successo in fila per il Banco di Sardegna Sassari, la VL Pesaro si arrende nel finale

La corsa di Gianmarco Pozzecco prosegue anche contro Matteo Boniciolli, che poco più di un anno fa gli lasciò la panchina della Fortitudo Bologna

Sesto successo in fila per il Banco di Sardegna Sassari . La corsa di Gianmarco Pozzecco prosegue anche contro Matteo Boniciolli, che poco più di un anno fa gli lasciò la panchina della Fortitudo Bologna .

Gara sempre in controllo per i sardi, in piena zona playoff con il quindicesimo successo stagionale, come la Sidigas Avellino.

La VL Pesaro ritrova un McCree produttivo, cade nonostante il colpo di reni del quarto quarto, ma può comunque guardare ancora con fiducia al futuro visti i ko di Reggio Emilia, Torino e soprattutto Pistoia. 81-88 il finale.

[pb-game id=”399205″]

4° QUARTO
VL Pesaro che prova a rientrare con un bel parziale di 22-13 in 4.15 sino al 71-72, poi immediato parziale sassarese di 5-0 e di fatto l’attacco di Boniciolli si ferma sul più bello. Smith e Thomas decidono il match.

3° QUARTO
Dinamo sempre in controllo con gli 11 punti di Smith e gli 8 di McGee, protagonisti del secondo tempo. VL che si tiene in corsa con i 13 di McCree ma pesa il 5/23 dall’arco. 49-59 a fine terzo quarto.

2° QUARTO
33-44 a fine primo tempo, con i padroni di casa disastrosi al tiro, come dimostra il 12/38 complessivo dal campo. 8 punti per Monaldi, McCree e Monaldi, Wells è a 4 con 4 rimbalzi. Per Sassari, 8 di Polonara e 7 di Thomas con 10/18 da 2, pesa il terzo fallo di Cooley.

1° QUARTO
Gara che inizia con l’11-0 sassarese, e che si chiude con un parziale di 5-0 per gli uomini di Pozzecco. 16-22 a fine primo quarto, 7 punti per il rientrante Erick McCree tra i padroni di casa, 7 per Thomas tra gli ospiti con 2/4 da 3.

Commenta