Flaccadori e Forray trascinano la Dolomiti Energia Trento ad un altro successo

Flaccadori e Forray trascinano la Dolomiti Energia Trento ad un altro successo

La gara di Toni Mitchell si chiude nel terzo quarto, Peak e Auda non possono salvare Moretti

Ottavo successo nelle ultime nove gare per la Dolomiti Energia Trento , sempre più in corsa per la post-season 2019. Diego Flaccadori e Toto Forray sono le soluzioni contro una OriOra Pistoia volenterosa, ma incapace di staccarsi dal fondo e da una retrocessione sempre più vicina.

Quinto fallo per Toni Mitchell a metà terzo quarto, parziale trentino in apertura del quarto con Pascolo e Forray. A Moretti non basta la grande serata di LJ Peak e Patrick Auda .

[pb-game id=”399207″]

4° QUARTO

La tripla di Pascolo e Forray, e un altro appoggio del play, lancia la squadra di Buscaglia subito sul 74-58. Pistoia è spalle al muro, ma per 3’ i padroni di casa non vedono più il canestro, e sempre affidandosi a Peak e Auda la OriOra rientra sino al 74-67 a 1.56. Ma Toto Forray manda i titoli di coda a 90’’.

3° QUARTO

Gara punto a punto, che vive un momento drammatico all’espulsione di Tony Mitchell per il quinto fallo. Pistoia sente il colpo, code subito al 61-50 con un parziale di 11-2, e LJ Peak diventa l’unica soluzione sino al 64-56 di fine terzo quarto. 10 per Flaccadori e Craft, 18 per Peak e 15 per Mitchell.

2° QUARTO

40-38 a fine primo tempo, con i padroni di casa penalizzati dai falli, 3 per Craft e Hogue. Difficoltà difensive per la squadra di Buscaglia, che ha 6 punti da Flaccadori e Marble, oltre al solito Craft. Pistoia regge con la difesa di Auda (due sfondamenti presi) che produce anche 11 punti, e con i 10 di Peak. 7 per Mitchell con 2/7 al tiro.

1° QUARTO

Padroni di casa che prendono il comando delle operazioni di 9-2 nel finale di quarto, chiudendo sul 24-21. 6 punti per Aaron Craft, 9/12 da 2 di squadra, unica tripla per Flaccadori che apre il parziale. Per Pistoia dominio in avvio di LJ Peak con 7 punti e 3/4 da 2.

Commenta