Pioggia di triple triestina su Pistoia: il meteo è tutto per l’Alma Trieste

Pioggia di triple triestina su Pistoia: il meteo è tutto per l’Alma Trieste

In apertura di quarto quarto la squadra di Dalmasson si prende il match. Esordio poco dolce per la Pistoia rivoluzionata sul mercato

L’Alma Trieste passa al PalaCarrara di Pistoia dando sempre più vita al suo sogno playoff. Una pioggia di triple nel quarto quarto, aperta dal solito Daniele Cavaliero, piega la resistenza della OriOra Pistoia nel giorno dei tanti esordi, da Mitchell a Crosariol e Odum.

Per Dalmasson è il terzo successo nelle ultime quattro gare, Pistoia che, successo a tavolino a parte su Milano, non sorride dal 6 gennaio e resta sul fondo con la Grissin Bon Reggio Emilia.

Top e Flop Sportando

Top Daniele Cavaliero ( Alma Trieste ) – 2 triple e un jumper in apertura di quarto quarto. Spacca la partita.
Flop Jake Odum ( OriOra Pistoia ) – Per l’ex Promitheas esordio non semplice: 1 punto con 0/5 dal campo in 24’ e -11 di plus/minus.

[pb-game id=”399152″]

4° QUARTO
Alma Trieste che in pochi attimi si prende la gara in spalla e la porta a casa. Due triple di Cavaliero, un altro jumper dell’uomo simbolo di Dalmasson, poi tripla di Peric e tripla di Strautins. Pistoia è annichilita, e quando Knox si prende il pitturato con l’appoggio del +13 la gara è decisa.

3° QUARTO
Gara in equilibrio, tutta da vivere al PalaCarrara. LJ Peak bombarda con 17 punti personali e un 8/8 clamoroso ai liberi, e Pistoia rientra sino al 61-65 di fine quarto. Combatte Crosariol con 3 punti e 5 rimbalzi, mentre in casa Trieste sono 16 di Wright ma cifre che si sporcano da 3 con il 7/20 della squadra di Dalmasson.

2° QUARTO
Alma Trieste che prende il comando delle operazioni, ma diventa difficile prendere il là con un Patrick Auda che produce 8 punti e 5 rimbalzi in 13’ di gioco. Tony Mitchell da 9 punti in versione «go to guy» (ma 1/4 dall’arco), la squadra di casa perde 9 palloni mentre Chris Wright fa il bello e il cattivo tempo con 10 punti. 9 per Zoran Dragic, 7 per Hrvoje Peric, 36-40 all’intervallo lungo.

1° QUARTO
Tony Mitchell si presenta con 7 punti e 3/5 dal campo, Alma che prende il comando delle operazioni solo in chiusura di primo quarto con una tripla di Hrvoje Peric. 7 punti per Zoran Dragic, 6 per Chris Wright. 22-24 alla prima sirena.

Commenta