Tutto facile per l’Umana Venezia, Brescia chiude male una stagione senza gloria

Tutto facile per l’Umana Venezia, Brescia chiude male una stagione senza gloria

86-70 il finale

Tutto facile per l’Umana Venezia che regola con un ottimo secondo tempo una Brescia arrendevole. E’ terza posizione per la squadra di De Raffaele, come sancito già nella penultima giornata.

Per la Germani si chiude ingloriosamente una stagione lontana dalle aspettative: in settimana la dirigenza deciderà il futuro di coach Andrea Diana. 86-70 il finale.

[pb-game id=”399226″]

4° QUARTO

17-17 nell’ultimo quarto. Padroni di casa che hanno 25 punti da Daye, ospiti con 14 di Cunningham.

3° QUARTO

Venezia se ne va in un quarto senza storia da 30-13. E’ 69-53 a fine terzo quarto, padroni di casa che ne hanno 15 con 10 rimbalzi da Watt e 20 da Daye con 3/5 dall’arco. Ospiti con i 14 di Cunningham e gli 11 di Moss.

2° QUARTO

Brescia domina il secondo quarto, 15-23, e chiude avanti il primo tempo 39-40. Padroni di casa che hanno 11 punti da Haynes e 5 con 4 rimbalzi da Watt. Ospiti che ne hanno 11 da Cunningham con 3/4 al tiro.

1° QUARTO

Show in apertura di Venezia, che chiude 24-17 il primo quarto con 11 di un Haynes da 4/7 al tiro. Brescia, 6/12 al tiro, risponde con 4 punti e 3 rimbalzi di Hamilton.

Commenta