Vanoli di gran carriera su Varese, Happ dominante

Vanoli di gran carriera su Varese, Happ dominante

Varese ci prova fino in avvio di ripresa, poi è solo Vanoli

Vanoli Cremona – Openjobmetis Varese: 93-72

CREMONA – Varese resiste per 25 minuti, anzi produce un paio di allunghi portandosi in vantaggio anche di nove lunghezze.

Tuttavia, la partita dei biancorossi termina attorno al 25° minuto, in corrispondenza del 12-0 di parziale Vanoli che ‘dà il la’ alla progressione che culmina nel +20 di inizio ultimo quarto.

Eccellente l’atteggiamento messo in campo dalla Vanoli; ottimo impatto di De Vico nella prima frazione, come pure rilevanti sono risultate le prestazioni di Ruzzier e Sanguinetti in playmaking, coadiuvati da Happ, dominante in ogni posizione dell’asse play-pivot. Il dettaglio della sua prestazione parla di 13 punti, 12 rimbalzi, 5 assists, 2 stoppate, 35 di valutazione, e tanta personalità aggiunta alla classe consueta.

1° QUARTO

Epicentro dell’avvio di gara, il duello sopraffino Happ-Simmons.

Al 5’, debutto di Richardson nelle fila della Vanoli.

Equilibrio per 8 minuti, spezzato dalle triple di Ferrero e Jakovics sul finire di periodo, fissando il parziale del 10’: 18-24.

2° QUARTO

Ancora Jakovics da tre: 18-27, e, dopo un minuto di secondo quarto, coach Sacchetti ferma la partita.

Jakovics si ripete da tre: 21-30 al 12’.

Nove punti Vanoli nel giro di lancette numero 12: una tripla di De Vico e due di Richardson riportano sotto i biancoblù: 27-30. Time-out Caja.

Stoppata fragorosa di Sobin, che, da tergo, prende il tempo Simmons. D

Cinque punti di De Vico per il sorpasso Vanoli: 32-30 al 14’. 11-0, il parziale Vanoli tra il 12’ ed il 14’. Altro time-out chiamato da coach Caja.

Mayo da tre, per interrompere l’emorragia e riportare i suoi in vantaggio: 32-33.

De Vico raggiunge quota 12 dalla lunetta; cinque punti di Ruzzier per il 40-33 al 16’.

Azione da tre punti di Peak: 40-36. E’ il 18’.

Azione da tre punti di Sanguinetti: 43-36.

Tripla di Ferrero, e due sottomano di Ruzzier, per il 47-41 che accompagna le due formazioni all’intervallo.

3° QUARTO

Un minuto e mezzo per il vantaggio ospite, propiziato da Ferrero, Simmons e Jakovics: 47-49, time-out Sacchetti.

E’ Palmi, dall’arco, a riavviare l’attacco di casa, riportando il vantaggio dalla propria parte. Happ appone il suggello temporaneo, e coach Caja ferma la partita. 52-49 al 23’.

Tripla di Ruzzier sulla sirena dei 24 secondi; segue sottomano di De Vico da recupero difensivo. Coach Caja vede vanificarsi l’effetto del time-out. 57-49 al 25’.

La tripla di Richardson per il massimo vantaggio Vanoli: 64-53 al 27’.

Cinque punti di Akele: 69-53 al 28’. Time-out Caja.

Simmons e Tambone riducono lo svantaggio; 71-57 al 30’.

4° QUARTO

Due triple consecutive di Sanguinetti, portano la Vanoli a venti lunghezze di vantaggio: 82-62 al 34’. Partita virtualmente conclusa.

Doppia tripla di Akele e spazio per l’esordio del giovane biancoblù Filippo Marchetti.

Finisce 93-72.

[pb-game id=”420240″]

Commenta