L’attacco di Sassari gira alla perfezione, Reggio Emilia è costretta alla resa

L’attacco di Sassari gira alla perfezione, Reggio Emilia è costretta alla resa

Netta affermazione del team guidato da Gianmarco Pozzecco

Banco di Sardegna Sassari e Grissin Bon Reggio Emilia si sfidano nell’anticipo della nona giornata.
I tifosi di Sassari rendono onore al corpo dei Vigili del Fuoco con due striscioni.

Ultras Commando Banco di Sardegna Sassari
Banco di Sardegna Dinamo Sassari – Grissin Bon Reggio Emilia
LegaBasket Serie A LBA 2019/2020
Sassari 16/11/2019
Foto Ciamillo-Castoria

Il team di Pozzecco si impone 100-81, mandando ben 6 atleti in doppia cifra, tirando con un notevole 70% da due, il 45% da tre ed il 72% dalla lunetta.
Padroni di casa avanti 51-42 a fine primo tempo e 76-58 a 10 minuti dalla fine, gli uomini di Buscaglia non riescono a limitare i danni vicino al ferro, con un Josh Owens in campo solo 16 minuti a causa dei falli.
Per la Dinamo il top scorer è Dwayne Evans con 20 punti più 5 rimbalzi e 3 assist, DyShawn Pierre ne mette 19 con 6 rimbalzi e 5 assist, ed un rotondo 8 su 10 daal campo.
Segnali importanti anche da parte di Curtis Jerrells (13+7 assist) e Jamel McLean (13 in 14 minuti, 6 su 7 da due), in doppia cifra anche Michele Vitali (14+5 assist) e Miro Bilan (17+6+6 falli subiti).
Per la Grissin Bon da segnalare le prove di un orgoglioso Giuseppe Poeta (20+2 assist in 24 minuti), di Reggie Upshaw (15+8 rimbalzi) e Simone Fontecchio (11+6+ 2 rubate e 2 assist).
[pb-game id=”420198″]

Commenta