Giancarlo Ferrero da collezione, Varese difende Masnago dagli assalti di Pesaro

Giancarlo Ferrero da collezione, Varese difende Masnago dagli assalti di Pesaro

103-87 il finale

A Varese non si passa. Una serata pazzesca di Giancarlo Ferrero fa esplodere Masnago e nega la prima vittoria stagionale ad una buona Pesaro, in partita per tre quarti di gara, trascinata da Barford e Eboua.

27 punti, 8 rimbalzi e 7 falli subiti per capitan Ferrero. 35 di valutazione.

103-87 il finale.

[pb-game id=”420233″]

LA CRONACA

Palla a due alle ore 18 per Openjobmetis Varese – Carpegna Prosciutto Basket Pesaro. Ospiti in cerca del primo successo stagionale, padroni di casa ko solo una volta tra le mura amiche.

1° QUARTO

25-24 con i padroni di casa che hanno 9 punti da Ferrero e 7 da Peak. Per una buona Pesaro 9 di Barford e 9 con 4 rimbalzi di Eboua.

2° QUARTO

Secondo quarto stellare e 56-54 dopo 20′. Ferrero da fantascienza con 17 punti, 2/3 da 2, 2/3 da 3 e 7/7 ai liberi. 10 per Mayo e 10/17 da 3. Pesaro risponde con 15/20 da 2, 15 di Barford e 14 di Eboua.

3° QUARTO

82-74 a fine terzo quarto con Varese che prova a prendere il largo con un parziale di 6-0 nel finale. 22 di Ferrero con 3/5 da 2, 3/4 da 3 e 7/7 ai liberi. 13 di Peak con 5 rimbalzi e 6 falli subiti. Per Pesaro sono 21 di Barford, 14 di Eboua.

4° QUARTO

12-5 il parziale dei primi 6’ del quarto, con Pesaro che esce dalla gara. A 2′ dalla fine la schiacciata di Peak che chiude la partita.

Commenta