Evans è immarcabile, Sassari piazza un 22-0 nel terzo quarto e supera Brescia

Evans è immarcabile, Sassari piazza un 22-0 nel terzo quarto e supera Brescia

76—70 il finale

Senza Giamarco Pozzecco il Banco di Sardegna Sassari torna al successo contro la Germani Brescia. Decisivo il parziale di 22-0 del terzo quarto e un Evans immarcabile.

76—70 il finale.

1° QUARTO

Out Pozzecco per i padroni di casa, Horton per gli ospiti. Due palle perse subito per Luca Vitali, ma Brescia c’è anche per lo 0/5 da 3 dei padroni di casa. 15-15 a fine primo quarto.

2° QUARTO

Brescia prova a scappare con il 10-19 dei primi 6’per il 25-34 con 8 di Abass e 5 di Angelo Warner. Sassari rientra fino al 39-42 di fine primo tempo, con Evans immarcabile da 16 punti, 8 per Spissu e Bilan. Per Brescia 11 di Abass e un bel 13-17 a rimbalzo.

3° QUARTO

Sassari piazza un parziale di 22-0 in poco più di 6’con Vitali e Bilan protagonisti assoluti. Si arriva al 56-42 di massimo vantaggio.

4° QUARTO

Le triple di Jerrells e Stefano Gentile frustrano il rientro della Germani e decidono di fatto il match con il 74-61 a 5.46’’. Un segnale importante quello del texano, altalenante in questa prima parte di stagione. Moss prova a rispondere con il 74-63 e il 74-66 dall’angolo. Sassari spreca un paio di match point, ma Abass e Laquintana mancano il colpo del -6.

Commenta