Non si passa al Taliercio! Trento è solo Gentile e crolla al primo soffio di Venezia

Non si passa al Taliercio! Trento è solo Gentile e crolla al primo soffio di Venezia

79-69 il finale

Non si passa al Taliercio. La Umana Reyer Venezia supera la Dolomiti Energia Trento confermando la bontà del fattore campo, e capitalizzando il parziale del terzo quarto illuminato dalle due triple di Ariel Filloy.

La squadra di Nicola Brienza, al secondo ko in fila, gioca un buon primo tempo, ma non va oltre uno straordinario Alessandro Gentile.

79-69 il finale.

[pb-game id=”420206″]

Equilibrio, costante dalla palla a due, in una squadra dove si ha solo da perdere, e un po’ di serenità al massimo da guadagnare. 37-37 il parziale dopo 20’ , con un Gentile sontuoso in aiuto di Brienza, con 18 punti e 7/8 da 2.

Più del 50% dei punti da un giocatore per Trento, mentre Venezia è condivisione nel pitturato, con i 9 di Udanoh e i 7 di Watt, sempre la prima opzione per De Raffaele, soprattutto se Daye è 0/5 al tiro, come nei primi 20’.

Una coralità che premia, soprattutto se Ariel Filloy si prende la squadra in spalla, con le due triple a fine terzo quarto che valgono il 62-53 quando si entra negli ultimi 10’ di gioco.

Gentile prova ad essere freno all’accelerata veneziana, stoppando anche il potenziale +12 di De Nicolao, ma è Watt a trovare la giocata del 69-56 che a 6.33 ha il sapore della condanna.

Commenta