Panathinaikos-Barcellona, Luigi Lamonica attaccato e ferito dopo la partita

Courtesy of Getty Images
Courtesy of Getty Images

Come riportato da Sport24, il taxi su cui viaggiavano i direttori di gara è stato attaccato da alcuni motociclisti.

Brutto episodio ad Atene al termine di Panathinaikos-Barcellona: il taxi su cui viaggiavano i direttori di gara, tra cui l’italiano Luigi Lamonica, è stato attaccato da alcuni motociclisti a circa 5km da OAKA, sulla strada per l’albergo.

Ad avere la peggio, come riportato da Sport24, è stato l’arbitro italiano, feritosi dopo la rottura del vetro posteriore dell’automobile. Lamonica è stato portato in ospedale, dove è stato medicato prima di essere riaccompagnato, scortato, in albergo; l’arbitro pescarese è stato scortato anche stamattina, in direzione aeroporto. Con gli arbitri viaggiava anche Nikolaos Pitsilkas, membro del direttivo di EuroLeague.

Fonte: Sport24.

Commenta