Lakers, oltre ad Howard c’è anche l’opzione Joakim Noah

Noah lo scorso anno ha fatto registrare medie di 7.1 punti, 5.6 rimbalzi e 2.1 assist con la maglia dei Memphis Grizzlies

Secondo Shams Charania, non sarebbe Dwight Howard l’unico big man a cui sono interessati i Los Angeles Lakers. Un’altra opzione buona per sostituire Cousins potrebbe essere quella di firmare Joakim Noah.
Il big man lo scorso anno ha fatto registrare medie di 7.1 punti, 5.6 rimbalzi e 2.1 assist con la maglia dei Memphis Grizzlies.

Commenta