Lakers: LeBron James ‘stordito’ dalla scelta di Magic Johnson, Pelinka resta

Il punto dopo le dimissioni di Magic Johnson

Espn fa il punto della situazione in casa dei Los Angeles Lakers dopo le dimissioni a sorpresa di Magic Johnson.
A quanto pare lo stesso Magic si era incontrato con LeBron e Rich Paul Sabato scorso, senza neanche accennare a possibili dimissioni.
James, inizialmente addirittura ‘stordito’ dalla scelta di Magic, ha comunque confermato tutto il suo impegno ed il suo appoggio a Jeannie Buss e all’organizzazione.
Infine, Rob Pelinka sarà confermato come general manager, ed anzi il suo potere dovrebbe aumentare.

Commenta