Lakers, Frank Vogel: “Vogliamo rendere Kobe orgoglioso di noi”

Lakers, Frank Vogel: “Vogliamo rendere Kobe orgoglioso di noi”

Il coach dei Lakers ha parlato per la prima volta alla stampa dopo la tragedia di domenica.

Parole sentite quelle di Frank Vogel, col coach dei Los Angeles Lakers che ha parlato alla stampa per la prima volta dopo la tragedia che domenica ha visto la morte di Kobe Bryant.

“Questo gruppo è diventato una famiglia in pochissimo tempo, è qualcosa che si dice spesso di ogni squadra in NBA, ma qui dentro si è sviluppato un volersi bene reciproco tra tutti i compagni. Quanto accaduto ci ha avvicinato di più. Vogliamo rappresentare ciò che Kobe Bryant è stato per noi, vogliamo renderlo orgoglioso di noi”, ha affermato Vogel, che ha consigliato ai suoi giocatori di parlare con la stampa soltanto quando si sentiranno pronti.

Fonte: ESPN.

Commenta