La Virtus Bologna è cinica, scappa nel finale e vince in casa del Promitheas

La Virtus Bologna è cinica, scappa nel finale e vince in casa del Promitheas

La Virtus non sbaglia un colpo in BCL. Vittoria sul campo del Promitheas

Ennesima vittoria in Basketball Champions League per la Virtus Segafredo Bologna che sbanca il parquet del Promitheas col punteggio di 85-95.

La squadra di coach Pino Sacripanti ha preso la testa del punteggio a metà primo quarto e non l’ha più mollata sino alla sirena finale.

Solo nel quarto finale i greci hanno impattato a quota 70 con Christos Saloutros ma la Virtus ha messo 5 punti in fila (firmati Brian QVale e Pietro Aradori ) dando un’altra spallata al match. Sempre dall’arco David Cournooh ha messo nuovamente 6 punti tra le due squadre (72-78).

Il forcing del Promitheas ha rimesso i greci sul -1 (79-80) ma le VuNere hanno segnato 11 punti in fila chiudendo di fatto il match.

Per la Virtus 23 di Pietro Aradori e 16+12 di Brian QVale.

Per il Promitheas 21 di Michalis Tsairelis .

[pb-game id=”406422″]

Commenta