La strana notte di Kevin Durant: dal dominio all’espulsione

La strana notte di Kevin Durant: dal dominio all’espulsione

La stella dei Golden State Warriors domina letteralmente il primo tempo contro i Denver Nuggets, ma la sua gara termina nel terzo quarto

Notte complicata per Kevin Durant . La stella dei Golden State Warriors domina letteralmente il primo tempo contro i Denver Nuggets, ma la sua gara termina nel terzo quarto.

Malandrino il contatto con Paul Millsap a 8.21 prima di un air-ball dall’arco. Kevin Durant chiede il fallo, ma nonostante l’intervento di DeMarcus Cousins arriva il doppio tecnico ed espulsione da parte dell’arbitro Zach Zarba.

«Credo che meritasse il primo tecnico, non il secondo. E’ una cosa che mi ha sorpreso, ho visto tutta la scena, e non meritava l’espulsione – il commento di Steve Kerr – credo che Zach Zarba sia uno dei migliori arbitri Nba comunque, sa quel che fa».

21 punti e 6 assist in 21’ per Kevin Durant, con una giocata così…

Commenta