La rimonta dei Mavs non viene completata, vince Golden State

La rimonta dei Mavs non viene completata, vince Golden State

Risultato finale 120-116

I Golden State Warriors hanno ottenuto la vittoria interna contro dei Dallas Mavericks mai domi, che dopo aver toccato uno svantaggio di 18 punti a soli 8 minuti dalla sirena hanno riportato in equilibrio la gara senza però completare la rimonta. Risultato finale 120-116.

Warriors guidati dai 20 punti di Jerebko e dalla tripla doppia sfiorata da Kevin Durant: 29 punti, 12 rimbalzi e 8 assist.

Ai Mavericks non bastano i 12 punti e 23 rimbalzi di DeAndre Jordan.

[pb-game id=”398246″]

Commenta