La replica di Faraoni, Segretario Generale LNP: “E’ una bozza di contratto per aiutare i club”

La replica di Faraoni, Segretario Generale LNP: “E’ una bozza di contratto per aiutare i club”

"Il prossimo campionato scatterà solo a porte aperte"

Massimo Faraoni, Segretario Generale LNP, chiarisce la questione contratti per le società di A2 e B. Riportiamo una sintesi:

Sui contratti

«Intanto è una bozza di contratto, un accordo tipo. Il tema era oggetto di discussione da tempo e abbiamo ritenuto di fornire uno strumento alle società, visto che per ogni club c’erano tipologie diverse. Tutela tutti, uniformare. Poi è vero, i giocatori e allenatori di A2 sono semiprofessionisti, ma è anche vero che nella B non è così».

Per il 2020

«Per quanto riguarda la soluzione dei contratti in essere, ci siamo incontrati con Giba, procuratori, Usap (allenatori). Non trovato l’accordo, si è scelta una soluzione adottata anche nel volley o simile, garantire il 70%»

Il futuro

«Cominceremo con la Supercoppa che nel 2019/20 ha funzionato e offerto una bella Final Four. Sarà a porte chiuse, il campionato scatterà solo a porte aperte. Si può giocare da dicembre a giugno. L’80% dei club è in buona salute».

Commenta