La redenzione di Kyrie Irving si abbatte sui Toronto Raptors

La redenzione di Kyrie Irving si abbatte sui Toronto Raptors

10 punti e 6 assist nel quarto quarto per il play dei Boston Celtics. Career-high i 18 passaggi vincenti

La redenzione di Kyrie Irving passa per il fondamentale successo contro i Toronto Raptors, ai piani altissimi della Eastern Conference. Prima le scuse ai compagni di squadra per le recenti critiche, poi la chiamata a LeBron James per chiarire la sua posizione sbagliata ai tempi dell’uscita dai Cavs, quindi la grande prestazione contro i canadesi.

Dopo una gara saltata per un problema alla gamba destra, Kyrie Irving prima si prende il tiro che spezza la partita, quindi colpisce da distanza siderale, per 10 punti e 6 assist nel solo quarto quarto. Alla fine saranno 27 i punti, con 18 assist per il career-high. E la gara si chiude con un parziale di 17-4.

117-108 il finale, 33 punti per Kawhi Leonard per i Toronto Raptors.

[pb-game id=”398420″]

Commenta