La prossima Free Agency potrebbe scattare con qualche ora di anticipo

La prossima Free Agency potrebbe scattare con qualche ora di anticipo

Dalla mezzanotte del primo luglio si potrebbe retrocedere l’avvio sino alle ore 18 del 30 giugno

La prossima Free Agency potrebbe scattare con qualche ora di anticipo. Secondo quanto riportato da Tim Bontemps di ESPN, dalla mezzanotte del primo luglio si potrebbe retrocedere l’avvio sino alle ore 18 del 30 giugno.

Una decisione attesa da tempo in Nba, visto che molte franchigie erano costrette a lavorare subito alle prime ore del mattino per condurre le trattative.

Si auspica che il cambiamento sia introdotto già quest’estate.

Commenta