La pioggia di triple dell’Anadolu Efes vale le Final Four: uno stoico Barcellona si deve arrendere

Courtesy of Getty Images
Courtesy of Getty Images

80-71 il finale, serie chiusa sul 3-2

E’ l’Anadolu Efes la quarta, e ultima, invitata al gran ballo di Vitoria. La squadra di Ataman difende il fattore campo, e con una pioggia di triple (17/39) spegne le resistenze del Barcellona.

E’ il coronamento della grande stagione dei turchi, ultimi solo un anno fa al termine della stagione regolare, ora alle Final Four contro i “cugini” del Fenerbahce. Ma è una crescita importante anche per il Barcellona, che sotto le mani di Svetislav Pesic è tornato ai massimi piani del basket europeo.

Primo tempo in mano agli attacchi, con avvio in mano al Barcellona sino al 21-29 del nono minuto di gioco, risposta turca con il 24-14 del secondo quarto riempito dal parziale di 7-0 in chiusura. La soluzione di Pesic è soprattutto il tiro dalla media di Chris Singleton, 7 punti con 3/3 dal campo, e le “zingarate” di Heurtel in penetrazione, 10 punti e 4 assist.

Non è uno sbocco Ante Tomic, 8 punti surclassati alla distanza dalla fisicità di Dunston, anche perchè per Ataman l’ingrediente si chiama ritmo. 10 punti di Larkin con un inconsueto 3/5 dall’arco, 10 di Micic con 6 assist e 8 di Beaubois. Un bombardamento da 6/8 da 2 e 10/19 da 3.

Barcellona che prosegue la «dieta» del canestro per 7’, l’Anadolu Efes pare avere il controllo fisico e tempistico della gara, ospiti che restano appesi con la qualità dei singoli, sempre diversi. Larkin arriva a 16 punti con 5/8 dall’arco, Adam Hanga ne piazza 6 in fila e si mantiene sotto di 4 dopo 30’ contro un avversario che è già a 30 triple tentate.

Il momento di rottura arriva ad inizio quarto quarto con le triple di James Anderson e Adrien Moerman per il 67-57. Impossibile dare per spacciata però una squadra di Pesic, e a 90’’ una tripla di Ribas vale il 75-71. Una persa di Singleton a 44’’, dopo un tiro rifiutato è la condanna, scritta da una tripla di Moerman.

[pb-game id=”413232″]

Commenta