La NBA sta pensando di limitare l’accesso negli spogliatoi a giocatori e staff tecnico

L'emergenza Covid 19 è ormai arrivata anche negli Stati Uniti

Secondo quanto riportato da Shams Charania, la NBA continua a prendere molto seriamente l’emergenza legata al Coronavirus, e per questo vorrebbe limitare l’accesso negli spogliatoi esclusivamente a giocatori e staff tecnico, e sistemare altrove i vari media.
Nel College Basket alcune partite sono state rinviate.

Commenta